Santa Lucia all’Agriturismo La Brezza

Santa Lucia arriva a portare un sacco di allegria e gioco!

Il pomeriggio del 13 Dicembre, la giornata più lunga dell’anno, dalle 17,30 alle 19,30,l’Agriturismo La Brezza allestirà un buffet con merenda per i piccoli e cena a buffet per i grandi.
L’animatrice intratterrà i bimbi, con narrazione di storie, realizzazione di oggetti a tema e gioco libero.
Il prezzo è fissato a 8 euro a bimbo, 12 euro ad adulto.
Al termine sara’ consegnato un gradito omaggio a tutti i bambini.
Prenotazione obbligatoria 0522670026
info@agriturismolabrezza.it
 

Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia. Almeno così dice il proverbio. Si tratta di una festività religiosa e tradizionale più o meno sentita nelle varie regioni e città d’Italia. Non in tutta Italia il giorno di Santa Lucia rappresenta un’occasione di festa. Ma in alcuni casi è proprio nella giornata del 13 dicembre, che i bambini ricevono i tanto attesi doni, anziché alla Vigilia o durante la mattina di Natale.

Il 13 dicembre, dal punto di vista scientifico, in realtà non è il giorno più corto dell’anno. Il numero minore di ore di luce e la maggiore durata della notte nel corso dei dodici mesi si registrano infatti con il solstizio d’inverno, che di norma si verifica il 21 o il 22 dicembre. I nostri antenati, in realtà, non si erano sbagliati.

Santa Lucia è venerata sia dalla Chiesa Cattolica che dalla Chiesa Ortodossa. È considerata la Santa protettrice della vista e degli occhi, dei ciechi e degli oculisti. In passato, coloro che si recavano in Chiesa il 13 dicembre chiedevano una benedizione per gli occhi. La Santa – di origini siciliane – aveva deciso di convertirsi dal paganesimo al cristianesimo. I suoi genitori erano contrari e volevano imporle di sposarsi. Lucia rifiutò e fu perseguitata fino alla morte. Le vennero strappati gli occhi.

Le origini dell’antica festa di Santa Lucia si mescolano a celebrazioni tipiche del Nord Europa, legate al ritorno del sole e della luce dopo il solstizio. Anche per questo motivo, in alcune province d’Italia, Santa Lucia svolge il ruolo di consegnare i doni ai bambini, come una sorta di Santa Klaus al femminile.